News

Cancro: il placebo aiuta a i pazienti a sentirsi meno stanchi

Roma, 12 febbraio 2018 – Superare un tumore è una dura prova per il fisico e comporta grande fatica. Dei ricercatori statunitensi hanno dimostrato che un farmaco placebo può migliorare l’animo del paziente. La scoperta è arrivata dall’Università dell’Alabama e dell’Harvard Medical School attraverso uno studio pubblicato su Nature Scientific Reports. I malati che consapevolmente hanno preso pillole placebo hanno migliorato del 29% un grave senso di stanchezza. La pillola placebo somministrata altro non è stata che cellulosa senza principio attivo. Sono state coinvolte nella ricerca 74 persone che hanno riferito un moderato o un grave affaticamento dopo il superamento del cancro. Tutti hanno preso due placebo per due volte al giorno per tre settimane. Dopo questo periodo a un gruppo è stata offerta la possibilità di continuare ad assumerle mentre all’altro sono state interrotte. Dopo altre tre settimane chi ha preso consapevolmente il placebo ha affermato di sentirsi significativamente meno stanco.