IN EVIDENZA


Un tour dedicato ai camici bianchi di domani




Ecco alcune foto scattate durante la serata del 16-05-2017


Oncologi, pediatri e coach di calcio insieme per insegnare stili di vita corretti. Testimonial d'eccezione, il mister Max Allegri!


Con due testimonial d'eccezione ....


La nostra campagna in favore degli over 65 residenti in Italia


Qui puoi rivolgere le tue domande agli oncologi della Fondazione


L'organo ufficiale di informazione della nostra Fondazione. Leggete i numeri pubblicati


Scarica le nostre schede su 18 diversi tipi di neoplasie


Tutte le risposte alle tue domande sul cancro


Scarica i libretti informativi di AIMaC sul cancro


L'allenatore può essere un maestro anche della prevenzione del cancro


La quarta arma contro il cancro


La pagina dell'associazione WALCE (Women Against Lung Cancer), associata alla Global Lung Cancer Coalition


La copertina del libro "Il male in-curabile", realizzato dalla nostra Fondazione (Intermedia editore), presentato il 24 luglio 2014 al Ministero della Salute
2017-02-24
Donne sempre più longeve, nel 2030 si supereranno i 90 anni
Roma, 24 febbraio 2017 –Si allunga vita femminile: nel 2030 le sudcoreane saranno le prime al mondo ad avere un'aspettativa di vita superiore ai 90 anni. E’ questa la stima che emerge da una ricerca pubblicata su Lancet. Il lavoro è firmato dai ricercatori dell'Imperial College di Londra e dell'Organizzazione mondiale della sanità, ed è stato condotto in 35 Paesi industrializzati. Ebbene, l'Italia un po' a sorpresa non è nella top5, ma nei primi 10. L'aspettativa di vita crescerà in tutti i Paesi esaminati, dicono gli autori. In particolare, per le donne il primato delle sudcoreane sarà 'insidiato' dalle abitanti di Francia (88,5 anni) e Giappone (88,41). Tra gli uomini, dopo gli abitanti della Corea del Sud, troveremo gli australiani e gli svizzeri